Image

Abbiamo avuto il piacere di partecipare alla presentazione dei nuovi autobus di AUVASA a Valladolid

Si tratta dei primi autosnodati elettrici a emissioni zero modello Irizar ie tram, lunghi 18 metri, che entreranno a far parte della flotta AUVASA e saranno messi in servizio nei prossimi giorni sulla linea 1.

Il bus Irizar ie tram, con il suo design moderno e innovativo, offre un attraente personalità per la città, massimizzando il comfort, l'accessibilità e la sicurezza per i conducenti e gli utenti del servizio.

Il primo Irizar ie bus è già sulle strade del Liechtenstein

Un totale di quattro autobus sarà incorporato nelle linee LIEmobil. Si tratta di autobus lunghi 12 metri, 100% Elettrici a emissioni zero, che saranno gestiti da BUS Ostschweiz AG.

Gli autobus sono stati consegnati dal nostro distributore svizzero JJ Industrial Solutions Schweiz AG.

Gli autobus elettrici di Irizar e-mobility circoleranno il prossimo anno per le strade di Cracovia, in Polonia

Aduna, 25 novembre 2022

Irizar e-mobility continua a conquistare nuovi mercati nel nord Europa e firma un contratto con l'operatore polacco MPK Krakow (Miejskie Przedsiebiorstwo Komunikacyjne) per la fornitura di quattro autobus 100% elettrici a zero emissioni. Il contratto prevede la possibilità di consegnare ulteriori tre autobus.

Cracovia diventa così la prima città in Polonia ad includere nella propria flotta gli autobus elettrici di Irizar e-mobility.

Il modello scelto dall'operatore è stato l'Irizar ie bus lungo 12 metri. Un autobus silenzioso, sicuro e confortevole che contribuirà indubbiamente alla transizione energetica e al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di questa città in tema di mobilità sostenibile.

I veicoli, che includono batterie con tecnologia Irizar, hanno 3 porte, 1 posto di guida, 26 posti a sedere e la capacità di ospitare fino a 91 passeggeri. Sono dotati di soluzioni per PMR e zone per sedie a rotelle allo scopo di facilitare l'accessibilità e la circolazione fluida all'interno. Potranno essere caricati tramite un pantografo bottom-up o mediante una presa di ricarica Combo 2 sull'asse 1 nei depositi. La fornitura dei caricatori verrà affidata a Jema Energy, società dell'Irizar Group.

Per quanto riguarda i dispositivi di sicurezza, questi autobus includono, ad esempio, sistemi TVCC completi, contapersone e telecamere per angoli morti.

“Ci fa molto piacere che il prossimo anno i passeggeri di Cracovia viaggeranno sui nuovi autobus elettrici di Irizar e-mobility. Questo sarà il primo progetto di elettromobilità in Polonia per questa azienda. Speriamo in una buona collaborazione futura con Irizar e-mobility”, commenta Marek Gancarczyk, portavoce di MPK Krakow .

“È la prima volta che implementeremo le nostre soluzioni di mobilità sostenibile in una città polacca, ciò ci riempie di orgoglio e soddisfazione. Con i nostri autobus elettrici, speriamo di arricchire l'esperienza di viaggio dei cittadini di Cracovia e di avere un impatto positivo sulla loro qualità di vita", afferma Mikel Irizar, Responsabile commerciale per l'Europa orientale di Irizar e-mobility.

A gennaio di quest'anno, gli abitanti di questa città hanno avuto la possibilità di viaggiare su un autobus elettrico Irizar e-mobility, precisamente su un ie tram, che stava effettuando vari test in diverse città d'Europa.

Indubbiamente, questo contratto rappresenta un ulteriore passo nella strategia di posizionamento dell'Irizar Group per fornire soluzioni di mobilità sostenibile nel mercato europeo.

Irizar e-mobility consegnerà sette autobus elettrici alla EMT Fuenlabrada

Aduna, 20 dicembre 2022 

Irizar e-mobility si conferma leader sul mercato nazionale e aggiunge al proprio portafoglio di ordini un nuovo contratto di fornitura di sette autobus elettrici al 100% emissioni zero con la EMT Fuenlabrada. 

Il modello scelto dall'operatore è l'Irizar ie tram lungo 12 metri. Un veicolo dal design d’avanguardia ed innovativo, simile a quello di un tram, che comporterà una modifica dell’immagine dei trasporti pubblici per la città di Fuenlabrada. 

Si tratta di un veicolo che spicca, fra le altre cose, per il basso livello di emissioni acustiche (inferiori a 70dB con l’aria condizionata in funzione), oltre che per la grande capacità, per la facilità di accesso e l’ampio spazio per i passeggeri all’interno. La zona passeggeri dell’autobus è luminosa, comoda, spaziosa, accogliente e sicura. Dispone di prese USB per caricare la batteria del cellulare, a disposizione dei passeggeri.

Per quanto riguarda l’accessibilità, si tratta di un mezzo a pianale ribassato e munito di rampa, spazi e sedili riservati alle persone a mobilità ridotta, pulsanti di apertura delle porte con segnale acustico e luminoso e pulsante di richiesta della fermata in braille.

È un autobus assolutamente sicuro, dotato di telecamere di videosorveglianza e radar di prossimità per gli ostacoli, fra le altre cose.

I veicoli che costituiscono il parco auto della EMT Fuenlabrada disporranno di tre porte, 26 sedili e potranno ospitare fino a 80 passeggeri. Le batterie Irizar da 430 kWh potranno essere ricaricate tramite un pantografo invertito o una presa di ricarica Combo 2. L'unità di potenza sarà un motore centrale da 206 kW. Gli ie tram disporranno di un’autonomia sufficiente a prestare servizio per 16 ore. 

Non c’è dubbio che questi veicoli sostenibili e innovativi contribuiranno al progetto di decarbonizzazione dei trasporti pubblici di Fuenlabrada.

Irizar e-mobility presenta l'Irizar ie tram all'Euro Bus Expo, dal 1 al 3 novembre

Birmingham, 2 novembre 2022

I partecipanti all'Euro Bus Expo 2022 avranno l'opportunità di visitare in esclusiva il primo Irizar ietram con guida a destra, acquistato da Go Ahead London come parte di un ordine di 20 autobus con infrastruttura di ricarica. 

Presso lo stand numero A10 Irizar espone quattro veicoli di ultima generazione: il nuovo Irizar i6S Efficient, un Irizar i8, un Irizar i4 e l'autobus elettrico Irizar ietram. Questa sarà la prima volta che Irizar presenterà al mercato del Regno Unito questi veicoli incentrati sull'efficienza, rendendo il marchio un leader nel settore della mobilità sostenibile. 

L'Irizar i6S Efficient è stato recentemente premiato come Bus Sostenibile 2023 nella categoria pullman e il mercato britannico ha già avuto l'opportunità di scoprire questo nuovo veicolo attraverso un roadshow che si è svolto durante tutta l'estate. Tutti gli operatori hanno espresso soddisfazione per le migliorie apportate al prodotto, in particolare per la riduzione dei consumi di carburante del veicolo. L'i6S Efficient in esposizione verrà registrato come vettura dimostrativa dopo l'Expo per essere testato dagli operatori.

L'Irizar ie tram presentato in fiera è uno dei 20 autobus che Irizar e-mobility fornirà a Go Ahead London, insieme all'infrastruttura di ricarica per elettrificare la linea 358 nel sud di Londra, il primo percorso a ricarica ultrarapida nella capitale.

Presso lo stand Irizar sarà inoltre presente il primo Irizar i4 leggero con 71 posti e conformità PSVAR; oltre al primo Irizar i8 senza specchi, lungo 14 metri, con una capienza di 50 posti e consegnato pronto per la conversione alle funzioni calcistiche della Premiership con l'Ellisons Travel di St Helens. L'Irizar i8 si conferma una combinazione di design, tecnologia e sostenibilità e offre un comfort eccezionale per conducente, guida e passeggeri. Dotato della tecnologia più avanzata sul mercato, l'Irizar i8 viene scelto, sin dal suo lancio, da giganti dello sport e leggende del settore.

Dopo due difficili anni di pandemia, Irizar arriva a Birmingham con il chiaro obiettivo di affrontare le nuove sfide della mobilità del futuro e con l'obiettivo invariabile di rispondere alle sfide di efficienza e sostenibilità richieste dai tempi attuali.

Image